Vendite Giudiziarie






10/05/2022 16:39 : Procedura Immobiliare 13/2021

SO.G.E.T. S.p.A. SOCIETA’ DI GESTIONE ENTRATE E TRIBUTI – Concessionario della fiscalità locale

 

RENDE PUBBLICAMENTE NOTO

 

che nei locali della propria sede di Via Solito,49 - TARANTO alle ore 10,00 e seguenti dei giorni

14    LUGLIO          2022                 1° INCANTO

15   SETTEMBRE     2022                 2° INCANTO     

16   NOVEMBRE   2022                  3° INCANTO   

avrà luogo la vendita ai pubblici incanti dei beni immobili sottoindicati.   

 L'aggiudicazione avverrà alle condizioni indicate nell'avviso di vendita affisso all'Albo del  

Comune di CATANZARO e del Tribunale Civile di CATANZARO                       

LA VENDITA AVVERRA’ PER LOTTO UNICO - OFFERTA MINIMA IN AUMENTO: 2,5 % DEL PREZZO BASE DI CIASCUNA ASTA  

In caso di   diserzione al 2° e 3° incanto il prezzo base sarà inferiore di 1/3 rispetto a quello dell’incanto precedente.

CAUZIONE E SPESE: ciascun offerente dovrà depositare presso il Concessionario a titolo di cauzione   n. 2 assegni circolari non trasferibili intestati a SO.G.E.T S.p.A.  d’importo rispettivamente pari al  9% e 1% del  prezzo  base   pari  al  10% del  prezzo  base  di  ogni  incanto (art.580 c.p.c.)   entro le ore 12,00 del giorno precedente ogni incanto.

 

DESCRIZIONE DEGLI  IMMOBILI IN SUBASTA      

 

►LOTTO   N.1: QUOTA  1/1 DI PIENA PROPRIETA’  

 

N.C.E.U.- Comune di CATANZARO: foglio 102 p.lla    113   sub 1104 cat. C/1 cl.4 superficie catastale mq.42 R.C. 864,55 - Piazza Anita Garibaldi, 25 - piano T

Prezzo base d’asta €.  111.111,04=

                                                                               Confini

 

Il tutto confinante con Piazza Anita Garibaldi - salvo altri o relativi aventi causa o meglio precisati confini.   

 

►LOTTO   N.2: QUOTA  1/1 DI PIENA PROPRIETA’  

 

N.C.E.U.- Comune di CATANZARO: foglio 102 p.lla 88 sub /// cat. C/2 cl.3 superficie catastale mq.393 R.C.973,00 - Via Progresso,86-88 piano T

Prezzo base d’asta  €. 386.183,70

Confini

 

Il tutto confinante con Via Progresso - salvo   altri o relativi aventi causa o meglio precisati confini.   

      

SO.G.E.T S.p.A.  

Dott.  Giuseppe Ruberto

Procuratore speciale   



 



Logo pdfAvviso

06/04/2022 22:13 : Procedura Immobiliare 13/2021

SOCIETA’ DI GESTIONE ENTRATE E TRIBUTI – Concessionario della fiscalità locale



RENDE PUBBLICAMENTE NOTO



che nei locali della propria sede di Via Solito,49- TARANTO alle ore 10,00 e seguenti dei giorni

26 APRILE 2022 1° INCANTO

28 GIUGNO 2022 2° INCANTO

29 SETTEMBRE 2022 3° INCANTO

avrà luogo la vendita ai pubblici incanti dei beni immobili sottoindicati.

L'aggiudicazione avverrà alle condizioni indicate nell 'avviso di vendita affisso all'Albo del Comune di CATANZARO e del Tribunale Civile di CATANZARO

LA VENDITA AVVERRA’ PER LOTTO UNICO - OFFERTA MINIMA IN AUMENTO: 2,5 % DEL PREZZO BASE DI CIASCUNA ASTA

In caso di diserzione al 2° e 3° incanto il prezzo base sarà inferiore di 1/3 rispetto a quello dell’incanto precedente.

CAUZIONE E SPESE: ciascun offerente dovrà depositare presso il Concessionario a titolo di cauzione n. 2 assegni circolari non trasferibili intestati a SO.G.E.T S.p.A. d’importo rispettivamente pari al 9% e 1% del prezzo base pari al 10% del prezzo base di ogni incanto (art.580 c.p.c.) entro le ore 12,00 del giorno precedente ogni incanto.



DESCRIZIONE DEGLI IMMOBILI IN SUBASTA



-LOTTO N.1: QUOTA 1/1 DI PIENA PROPRIETA’



N.C.E.U.- Comune di CATANZARO : foglio 102 p.lla 113 sub 1104 cat. C/1 cl.4 superficie catastale mq.42 R.C. 864,55 - Piazza Anita Garibaldi, 25 - piano T

Prezzo base d’asta €. 111.111,04=

Confini



Il tutto confinante con Piazza Anita Garibaldi - salvo altri o relativi aventi causa o meglio precisati confini.



- LOTTO N.2: QUOTA 1/1 DI PIENA PROPRIETA’



N.C.E.U.- Comune di CATANZARO : foglio 102 p.lla 88 sub /// cat. C/2 cl.3 superficie catastale mq.393 R.C.973,00 - Via Progresso,86-88 piano T

Prezzo base d’asta €. 386.183,70

Confini



Il tutto confinante con Via Progresso - salvo altri o relativi aventi causa o meglio precisati confini.



SO.G.E.T S.p.A.

Dott. Giuseppe Ruberto Procuratore speciale



Logo pdf Avviso di vendita

17/02/2022 18:15 : Avviso a proporre offerte migliorative

Il sottoscritto Avv. Gloria Severino, con studio in Catanzaro, alla Via F. Galiani, 21, pec: curatelagioviale@pec.it, quale Curatore fallimentare della omissis,

vista

-    la sentenza di fallimento pronunciata dal Tribunale di Catanzaro in data 30 luglio 2019;

-    l’approvazione del programma di liquidazione ex art. 104 l. fall.;

Premesso che

è pervenuta un’offerta irrevocabile per l’acquisto dei beni mobili di proprietà della società fallita, avente ad oggetto le attrezzature dell’attività di pizzeria, meglio indicati nell’inventario allegato, per un corrispettivo di euro 8.000,00;

in ottemperanza all’autorizzazione ricevuta dall’Ill.mo Signor Giudice Delegato si procederà alla vendita, sulla base dell’offerta pervenuta, alla pubblicità della stessa per l’individuazione di eventuale offerta migliorativa e se, presentata, mediante gara a rialzo sulla stessa.

Invita

Eventuali interessati a presentare offerte migliorative rispetto al prezzo offerto e sopraindicato da far pervenire, entro le ore 12:00, del giorno 3 marzo 2022, presso lo studio del curatore, in busta chiusa e determina le seguenti modalità di presentazione dell’offerta che dovranno essere integralmente rispettate: 1.

La vendita in oggetto avviene nello stato di fatto e di diritto in cui i beni che compongono l’azienda si

trovano.

La vendita non è soggetta alle norme concernenti la garanzia per vizi o mancanza di qualità della cosa venduta né potrà essere risolta per alcun motivo, esclusa altresì la possibilità di contestare l’aliud pro alio. Eventuali adeguamenti per difformità alle prescrizioni di legge, ad atti e regolamenti saranno ad esclusivo carico dell’aggiudicatario.

La partecipazione alla vendita comporta la conoscenza dei beni e dei diritti oggetto della vendita, dello stato di fatto e di diritto nel quale gli stessi si trovano, nonché del presente bando di gara, e costituisce accettazione integrale delle condizioni di vendita.

Sarà carico degli offerenti dimostrare la loro identità personale e i poteri di firma in caso di offerta per conto di società o ente.

2.

Gli interessati all’acquisto dovranno depositare entro le ore 12,00, del giorno 3 marzo 2022, un’offerta migliorativa rispetto a quella ricevuta, presso lo studio del curatore. in busta chiusa L’offerta dovrà essere accompagnata dal deposito di cauzione non inferiore al 10% del prezzo offerto, da effettuarsi a mezzo assegni circolari non trasferibili intestati a “Fallimento n. 26/2019”

L’offerta è irrevocabile ai sensi dell’art. 571, comma 3, c.p.c..

 

Essa deve contenere:

-    se l’offerente è persona fisica: il cognome, il nome, il luogo e la data di nascita, il codice fiscale (ed eventualmente la partita Iva se l’offerta viene effettuata nell’ambito dell’esercizio di impresa o professione), il domicilio, lo stato civile, un recapito telefonico ed un indirizzo e-mail o PEC;

-    se l’offerente è una società: la denominazione, la sede legale, il codice fiscale, la partita Iva, le generalità del legale rappresentante e l’indirizzo PEC;

-    l’indicazione del prezzo offerto;

All’offerta dovranno essere allegati, oltre agli assegni circolari non trasferibili costituenti la cauzione, come in precedenza indicato, i seguenti documenti:

-    fotocopia di documento di identità dell’offerente, se si tratta di persona fisica;

-    se l’offerente è una società, certificato di iscrizione nel Registro delle Imprese, copia del documento di identità di chi ha sottoscritto l’offerta in rappresentanza della società e, qualora si tratti di soggetto diverso dal legale rappresentante, copia dell’atto da cui risultino i relativi poteri.

Le offerte di acquisto dovranno essere espressamente qualificate come irrevocabili e dovranno essere formulate per un prezzo non inferiore a quello già indicato; le offerte prive della dicitura “offerta irrevocabile” e le offerte di importo inferiore al prezzo base d’asta, saranno considerate nulle e come non pervenute.

Le offerte non dovranno essere subordinate né in tutto né in parte a condizioni di alcun genere.

Per qualsiasi informazione si prega di rivolgersi al Curatore Fallimentare Avv. Gloria Severino – email gloriaseverino@hotmail.it – PEC curatelagioviale@pec.it.

Il presente avviso, unitamente all’inventario, è pubblicato per 15 giorni sui siti www.tribunale.catanzaro.it, www.asteannunci.it e su altri siti di pubblicità giudiziaria.

Catanzaro, 16 febbraio 2022



Il Curatore Avv. Gloria Severino

 



Logo pdf Avviso di offerta migliorativa



Logo pdf Verbale di inventario

24/01/2022 18:52 : Procedimento penale n. 3382/2015

Il sottoscritto dr. Fernando Caldiero, amministratore della comunione dei beni immobili siti in Cirò Marina di seguito indicati, di a.g. nel procedimento in epigrafe e di co-amministratore della società Universal srl.

PREMESSO

Che il Signor Gip dr.ssa Antonella De Simone ha autorizzato, in data 25.11.2021, lo scrivente nella qualità di amministratore della comunione ed in qualità di co-amministratore della Universal srl, alla pubblicazione di un avviso teso alla raccolta di manifestazione d’interesse alla conduzione in affitto, in comodato [ed in via prioritaria ai soggetti indicati nell'articolo 48, comma 3, lettera c)], con cessazione degli effetti alla data della confisca definitiva, del seguente compendio immobiliare “piena e intera proprietà di terreno agricolo destinato prevalentemente ad uliveto sito in Cirò Marina, frazione Vallelumia, con annessi magazzini e stalle, della superficie di mq. 50.360 circa, riportato in Catasto terreni al foglio 27, p.lle 1382, 1384, 1470, 1472, 1503, 1506", il tutto come meglio descritto nella perizia di stima dell’Ing. Amalia Lorenzo”;

Che nel termine assegnato è pervenuta una sola manifestazione d’interesse alla conduzione in affitto al canone annuo di euro mille per la durata di anni 5 con cessazione degli effetti alla data di confisca definitiva;

Che è stato concesso il nulla osta  dal Signor Gip dr.ssa Antonella De Simone, in data 19.01.2022 ad una procedura competitiva sull’offerta pervenuta e la locazione, eseguita, la stessa del compendio.

RENDE NOTO

Che è possibile far pervenire, entro le ore 12:00 del giorno 25.02.2022 a mezzo pec all’indirizzo agproc3382.2015@pecgiustizia.it, un’offerta migliorativa rispetto a quella ricevuta, che prevede un maggior canone di locazione, sempre per la durata di anni 5 con cessazione degli effetti alla data di confisca definitiva. All’offerta dovranno essere allegati, una certificazione del casellario giudiziale, una dei carichi pendenti ed una certificazione sostitutiva antimafia del proponente. Il canone annuo dovrà essere corrisposto anticipatamente.

Le eventuali operazioni di aggiudicazione avranno luogo il giorno 28.02.2022  alle ore 15.30  nello studio del dr. Caldiero in Cetraro (CS), alla Via F. Pirrino n. 37.

Nel caso non arrivino offerte migliorative si procederà all’aggiudicazione al precedente offerente al canone annuo di euro mille da pagarsi anticipatamente, per la durata di anni 5 con cessazione degli effetti alla data di confisca definitiva.

Nel caso arrivino più offerte si effettuerà una procedura competitiva tra quelle ritenute valide, al prezzo base dell’offerta più alta pervenuta con rilancio minimo di Euro 100,00 entro un tempo di 60 secondi, decorso il quale senza ulteriori offerte, sarà aggiudicata l’affitto.

Tutte le spese per quanto si dovesse rendere necessario dopo l’aggiudicazione sono a carico dell’aggiudicatario.

Il presente avviso è pubblicato, per 15 giorni sui siti www.asteannunci.it www.rivisteastegiudizarie.it  e www.canaleaste.it ed è inviato, via pec,  all’unico offerente.

Cetraro, 20.01.2022
Dr. Fernando Caldiero  n.q.

File allegati:

Logo pdf PeriziaLogo pdf Manifestazione di interesse




10/05/2022 16:39 : Procedura Immobiliare 13/2021

SO.G.E.T. S.p.A. SOCIETA’ DI GESTIONE ENTRATE E TRIBUTI – Concessionario della fiscalità locale

 

RENDE PUBBLICAMENTE NOTO

 

che nei locali della propria sede di Via Solito,49 - TARANTO alle ore 10,00 e seguenti dei giorni

14    LUGLIO          2022                 1° INCANTO

15   SETTEMBRE     2022                 2° INCANTO     

16   NOVEMBRE   2022                  3° INCANTO   

avrà luogo la vendita ai pubblici incanti dei beni immobili sottoindicati.   

 L'aggiudicazione avverrà alle condizioni indicate nell'avviso di vendita affisso all'Albo del  

Comune di CATANZARO e del Tribunale Civile di CATANZARO                       

LA VENDITA AVVERRA’ PER LOTTO UNICO - OFFERTA MINIMA IN AUMENTO: 2,5 % DEL PREZZO BASE DI CIASCUNA ASTA  

In caso di   diserzione al 2° e 3° incanto il prezzo base sarà inferiore di 1/3 rispetto a quello dell’incanto precedente.

CAUZIONE E SPESE: ciascun offerente dovrà depositare presso il Concessionario a titolo di cauzione   n. 2 assegni circolari non trasferibili intestati a SO.G.E.T S.p.A.  d’importo rispettivamente pari al  9% e 1% del  prezzo  base   pari  al  10% del  prezzo  base  di  ogni  incanto (art.580 c.p.c.)   entro le ore 12,00 del giorno precedente ogni incanto.

 

DESCRIZIONE DEGLI  IMMOBILI IN SUBASTA      

 

►LOTTO   N.1: QUOTA  1/1 DI PIENA PROPRIETA’  

 

N.C.E.U.- Comune di CATANZARO: foglio 102 p.lla    113   sub 1104 cat. C/1 cl.4 superficie catastale mq.42 R.C. 864,55 - Piazza Anita Garibaldi, 25 - piano T

Prezzo base d’asta €.  111.111,04=

                                                                               Confini

 

Il tutto confinante con Piazza Anita Garibaldi - salvo altri o relativi aventi causa o meglio precisati confini.   

 

►LOTTO   N.2: QUOTA  1/1 DI PIENA PROPRIETA’  

 

N.C.E.U.- Comune di CATANZARO: foglio 102 p.lla 88 sub /// cat. C/2 cl.3 superficie catastale mq.393 R.C.973,00 - Via Progresso,86-88 piano T

Prezzo base d’asta  €. 386.183,70

Confini

 

Il tutto confinante con Via Progresso - salvo   altri o relativi aventi causa o meglio precisati confini.   

      

SO.G.E.T S.p.A.  

Dott.  Giuseppe Ruberto

Procuratore speciale   



 



Logo pdfAvviso

06/04/2022 22:13 : Procedura Immobiliare 13/2021

SOCIETA’ DI GESTIONE ENTRATE E TRIBUTI – Concessionario della fiscalità locale



RENDE PUBBLICAMENTE NOTO



che nei locali della propria sede di Via Solito,49- TARANTO alle ore 10,00 e seguenti dei giorni

26 APRILE 2022 1° INCANTO

28 GIUGNO 2022 2° INCANTO

29 SETTEMBRE 2022 3° INCANTO

avrà luogo la vendita ai pubblici incanti dei beni immobili sottoindicati.

L'aggiudicazione avverrà alle condizioni indicate nell 'avviso di vendita affisso all'Albo del Comune di CATANZARO e del Tribunale Civile di CATANZARO

LA VENDITA AVVERRA’ PER LOTTO UNICO - OFFERTA MINIMA IN AUMENTO: 2,5 % DEL PREZZO BASE DI CIASCUNA ASTA

In caso di diserzione al 2° e 3° incanto il prezzo base sarà inferiore di 1/3 rispetto a quello dell’incanto precedente.

CAUZIONE E SPESE: ciascun offerente dovrà depositare presso il Concessionario a titolo di cauzione n. 2 assegni circolari non trasferibili intestati a SO.G.E.T S.p.A. d’importo rispettivamente pari al 9% e 1% del prezzo base pari al 10% del prezzo base di ogni incanto (art.580 c.p.c.) entro le ore 12,00 del giorno precedente ogni incanto.



DESCRIZIONE DEGLI IMMOBILI IN SUBASTA



-LOTTO N.1: QUOTA 1/1 DI PIENA PROPRIETA’



N.C.E.U.- Comune di CATANZARO : foglio 102 p.lla 113 sub 1104 cat. C/1 cl.4 superficie catastale mq.42 R.C. 864,55 - Piazza Anita Garibaldi, 25 - piano T

Prezzo base d’asta €. 111.111,04=

Confini



Il tutto confinante con Piazza Anita Garibaldi - salvo altri o relativi aventi causa o meglio precisati confini.



- LOTTO N.2: QUOTA 1/1 DI PIENA PROPRIETA’



N.C.E.U.- Comune di CATANZARO : foglio 102 p.lla 88 sub /// cat. C/2 cl.3 superficie catastale mq.393 R.C.973,00 - Via Progresso,86-88 piano T

Prezzo base d’asta €. 386.183,70

Confini



Il tutto confinante con Via Progresso - salvo altri o relativi aventi causa o meglio precisati confini.



SO.G.E.T S.p.A.

Dott. Giuseppe Ruberto Procuratore speciale



Logo pdf Avviso di vendita

17/02/2022 18:15 : Avviso a proporre offerte migliorative

Il sottoscritto Avv. Gloria Severino, con studio in Catanzaro, alla Via F. Galiani, 21, pec: curatelagioviale@pec.it, quale Curatore fallimentare della omissis,

vista

-    la sentenza di fallimento pronunciata dal Tribunale di Catanzaro in data 30 luglio 2019;

-    l’approvazione del programma di liquidazione ex art. 104 l. fall.;

Premesso che

è pervenuta un’offerta irrevocabile per l’acquisto dei beni mobili di proprietà della società fallita, avente ad oggetto le attrezzature dell’attività di pizzeria, meglio indicati nell’inventario allegato, per un corrispettivo di euro 8.000,00;

in ottemperanza all’autorizzazione ricevuta dall’Ill.mo Signor Giudice Delegato si procederà alla vendita, sulla base dell’offerta pervenuta, alla pubblicità della stessa per l’individuazione di eventuale offerta migliorativa e se, presentata, mediante gara a rialzo sulla stessa.

Invita

Eventuali interessati a presentare offerte migliorative rispetto al prezzo offerto e sopraindicato da far pervenire, entro le ore 12:00, del giorno 3 marzo 2022, presso lo studio del curatore, in busta chiusa e determina le seguenti modalità di presentazione dell’offerta che dovranno essere integralmente rispettate: 1.

La vendita in oggetto avviene nello stato di fatto e di diritto in cui i beni che compongono l’azienda si

trovano.

La vendita non è soggetta alle norme concernenti la garanzia per vizi o mancanza di qualità della cosa venduta né potrà essere risolta per alcun motivo, esclusa altresì la possibilità di contestare l’aliud pro alio. Eventuali adeguamenti per difformità alle prescrizioni di legge, ad atti e regolamenti saranno ad esclusivo carico dell’aggiudicatario.

La partecipazione alla vendita comporta la conoscenza dei beni e dei diritti oggetto della vendita, dello stato di fatto e di diritto nel quale gli stessi si trovano, nonché del presente bando di gara, e costituisce accettazione integrale delle condizioni di vendita.

Sarà carico degli offerenti dimostrare la loro identità personale e i poteri di firma in caso di offerta per conto di società o ente.

2.

Gli interessati all’acquisto dovranno depositare entro le ore 12,00, del giorno 3 marzo 2022, un’offerta migliorativa rispetto a quella ricevuta, presso lo studio del curatore. in busta chiusa L’offerta dovrà essere accompagnata dal deposito di cauzione non inferiore al 10% del prezzo offerto, da effettuarsi a mezzo assegni circolari non trasferibili intestati a “Fallimento n. 26/2019”

L’offerta è irrevocabile ai sensi dell’art. 571, comma 3, c.p.c..

 

Essa deve contenere:

-    se l’offerente è persona fisica: il cognome, il nome, il luogo e la data di nascita, il codice fiscale (ed eventualmente la partita Iva se l’offerta viene effettuata nell’ambito dell’esercizio di impresa o professione), il domicilio, lo stato civile, un recapito telefonico ed un indirizzo e-mail o PEC;

-    se l’offerente è una società: la denominazione, la sede legale, il codice fiscale, la partita Iva, le generalità del legale rappresentante e l’indirizzo PEC;

-    l’indicazione del prezzo offerto;

All’offerta dovranno essere allegati, oltre agli assegni circolari non trasferibili costituenti la cauzione, come in precedenza indicato, i seguenti documenti:

-    fotocopia di documento di identità dell’offerente, se si tratta di persona fisica;

-    se l’offerente è una società, certificato di iscrizione nel Registro delle Imprese, copia del documento di identità di chi ha sottoscritto l’offerta in rappresentanza della società e, qualora si tratti di soggetto diverso dal legale rappresentante, copia dell’atto da cui risultino i relativi poteri.

Le offerte di acquisto dovranno essere espressamente qualificate come irrevocabili e dovranno essere formulate per un prezzo non inferiore a quello già indicato; le offerte prive della dicitura “offerta irrevocabile” e le offerte di importo inferiore al prezzo base d’asta, saranno considerate nulle e come non pervenute.

Le offerte non dovranno essere subordinate né in tutto né in parte a condizioni di alcun genere.

Per qualsiasi informazione si prega di rivolgersi al Curatore Fallimentare Avv. Gloria Severino – email gloriaseverino@hotmail.it – PEC curatelagioviale@pec.it.

Il presente avviso, unitamente all’inventario, è pubblicato per 15 giorni sui siti www.tribunale.catanzaro.it, www.asteannunci.it e su altri siti di pubblicità giudiziaria.

Catanzaro, 16 febbraio 2022



Il Curatore Avv. Gloria Severino

 



Logo pdf Avviso di offerta migliorativa



Logo pdf Verbale di inventario

24/01/2022 18:52 : Procedimento penale n. 3382/2015

Il sottoscritto dr. Fernando Caldiero, amministratore della comunione dei beni immobili siti in Cirò Marina di seguito indicati, di a.g. nel procedimento in epigrafe e di co-amministratore della società Universal srl.

PREMESSO

Che il Signor Gip dr.ssa Antonella De Simone ha autorizzato, in data 25.11.2021, lo scrivente nella qualità di amministratore della comunione ed in qualità di co-amministratore della Universal srl, alla pubblicazione di un avviso teso alla raccolta di manifestazione d’interesse alla conduzione in affitto, in comodato [ed in via prioritaria ai soggetti indicati nell'articolo 48, comma 3, lettera c)], con cessazione degli effetti alla data della confisca definitiva, del seguente compendio immobiliare “piena e intera proprietà di terreno agricolo destinato prevalentemente ad uliveto sito in Cirò Marina, frazione Vallelumia, con annessi magazzini e stalle, della superficie di mq. 50.360 circa, riportato in Catasto terreni al foglio 27, p.lle 1382, 1384, 1470, 1472, 1503, 1506", il tutto come meglio descritto nella perizia di stima dell’Ing. Amalia Lorenzo”;

Che nel termine assegnato è pervenuta una sola manifestazione d’interesse alla conduzione in affitto al canone annuo di euro mille per la durata di anni 5 con cessazione degli effetti alla data di confisca definitiva;

Che è stato concesso il nulla osta  dal Signor Gip dr.ssa Antonella De Simone, in data 19.01.2022 ad una procedura competitiva sull’offerta pervenuta e la locazione, eseguita, la stessa del compendio.

RENDE NOTO

Che è possibile far pervenire, entro le ore 12:00 del giorno 25.02.2022 a mezzo pec all’indirizzo agproc3382.2015@pecgiustizia.it, un’offerta migliorativa rispetto a quella ricevuta, che prevede un maggior canone di locazione, sempre per la durata di anni 5 con cessazione degli effetti alla data di confisca definitiva. All’offerta dovranno essere allegati, una certificazione del casellario giudiziale, una dei carichi pendenti ed una certificazione sostitutiva antimafia del proponente. Il canone annuo dovrà essere corrisposto anticipatamente.

Le eventuali operazioni di aggiudicazione avranno luogo il giorno 28.02.2022  alle ore 15.30  nello studio del dr. Caldiero in Cetraro (CS), alla Via F. Pirrino n. 37.

Nel caso non arrivino offerte migliorative si procederà all’aggiudicazione al precedente offerente al canone annuo di euro mille da pagarsi anticipatamente, per la durata di anni 5 con cessazione degli effetti alla data di confisca definitiva.

Nel caso arrivino più offerte si effettuerà una procedura competitiva tra quelle ritenute valide, al prezzo base dell’offerta più alta pervenuta con rilancio minimo di Euro 100,00 entro un tempo di 60 secondi, decorso il quale senza ulteriori offerte, sarà aggiudicata l’affitto.

Tutte le spese per quanto si dovesse rendere necessario dopo l’aggiudicazione sono a carico dell’aggiudicatario.

Il presente avviso è pubblicato, per 15 giorni sui siti www.asteannunci.it www.rivisteastegiudizarie.it  e www.canaleaste.it ed è inviato, via pec,  all’unico offerente.

Cetraro, 20.01.2022
Dr. Fernando Caldiero  n.q.

File allegati:

Logo pdf PeriziaLogo pdf Manifestazione di interesse



10/05/2022 16:39 : Procedura Immobiliare 13/2021

SO.G.E.T. S.p.A. SOCIETA’ DI GESTIONE ENTRATE E TRIBUTI – Concessionario della fiscalità locale

 

RENDE PUBBLICAMENTE NOTO

 

che nei locali della propria sede di Via Solito,49 - TARANTO alle ore 10,00 e seguenti dei giorni

14    LUGLIO          2022                 1° INCANTO

15   SETTEMBRE     2022                 2° INCANTO     

16   NOVEMBRE   2022                  3° INCANTO   

avrà luogo la vendita ai pubblici incanti dei beni immobili sottoindicati.   

 L'aggiudicazione avverrà alle condizioni indicate nell'avviso di vendita affisso all'Albo del  

Comune di CATANZARO e del Tribunale Civile di CATANZARO                       

LA VENDITA AVVERRA’ PER LOTTO UNICO - OFFERTA MINIMA IN AUMENTO: 2,5 % DEL PREZZO BASE DI CIASCUNA ASTA  

In caso di   diserzione al 2° e 3° incanto il prezzo base sarà inferiore di 1/3 rispetto a quello dell’incanto precedente.

CAUZIONE E SPESE: ciascun offerente dovrà depositare presso il Concessionario a titolo di cauzione   n. 2 assegni circolari non trasferibili intestati a SO.G.E.T S.p.A.  d’importo rispettivamente pari al  9% e 1% del  prezzo  base   pari  al  10% del  prezzo  base  di  ogni  incanto (art.580 c.p.c.)   entro le ore 12,00 del giorno precedente ogni incanto.

 

DESCRIZIONE DEGLI  IMMOBILI IN SUBASTA      

 

►LOTTO   N.1: QUOTA  1/1 DI PIENA PROPRIETA’  

 

N.C.E.U.- Comune di CATANZARO: foglio 102 p.lla    113   sub 1104 cat. C/1 cl.4 superficie catastale mq.42 R.C. 864,55 - Piazza Anita Garibaldi, 25 - piano T

Prezzo base d’asta €.  111.111,04=

                                                                               Confini

 

Il tutto confinante con Piazza Anita Garibaldi - salvo altri o relativi aventi causa o meglio precisati confini.   

 

►LOTTO   N.2: QUOTA  1/1 DI PIENA PROPRIETA’  

 

N.C.E.U.- Comune di CATANZARO: foglio 102 p.lla 88 sub /// cat. C/2 cl.3 superficie catastale mq.393 R.C.973,00 - Via Progresso,86-88 piano T

Prezzo base d’asta  €. 386.183,70

Confini

 

Il tutto confinante con Via Progresso - salvo   altri o relativi aventi causa o meglio precisati confini.   

      

SO.G.E.T S.p.A.  

Dott.  Giuseppe Ruberto

Procuratore speciale   



 



Logo pdfAvviso

06/04/2022 22:13 : Procedura Immobiliare 13/2021

SOCIETA’ DI GESTIONE ENTRATE E TRIBUTI – Concessionario della fiscalità locale



RENDE PUBBLICAMENTE NOTO



che nei locali della propria sede di Via Solito,49- TARANTO alle ore 10,00 e seguenti dei giorni

26 APRILE 2022 1° INCANTO

28 GIUGNO 2022 2° INCANTO

29 SETTEMBRE 2022 3° INCANTO

avrà luogo la vendita ai pubblici incanti dei beni immobili sottoindicati.

L'aggiudicazione avverrà alle condizioni indicate nell 'avviso di vendita affisso all'Albo del Comune di CATANZARO e del Tribunale Civile di CATANZARO

LA VENDITA AVVERRA’ PER LOTTO UNICO - OFFERTA MINIMA IN AUMENTO: 2,5 % DEL PREZZO BASE DI CIASCUNA ASTA

In caso di diserzione al 2° e 3° incanto il prezzo base sarà inferiore di 1/3 rispetto a quello dell’incanto precedente.

CAUZIONE E SPESE: ciascun offerente dovrà depositare presso il Concessionario a titolo di cauzione n. 2 assegni circolari non trasferibili intestati a SO.G.E.T S.p.A. d’importo rispettivamente pari al 9% e 1% del prezzo base pari al 10% del prezzo base di ogni incanto (art.580 c.p.c.) entro le ore 12,00 del giorno precedente ogni incanto.



DESCRIZIONE DEGLI IMMOBILI IN SUBASTA



-LOTTO N.1: QUOTA 1/1 DI PIENA PROPRIETA’



N.C.E.U.- Comune di CATANZARO : foglio 102 p.lla 113 sub 1104 cat. C/1 cl.4 superficie catastale mq.42 R.C. 864,55 - Piazza Anita Garibaldi, 25 - piano T

Prezzo base d’asta €. 111.111,04=

Confini



Il tutto confinante con Piazza Anita Garibaldi - salvo altri o relativi aventi causa o meglio precisati confini.



- LOTTO N.2: QUOTA 1/1 DI PIENA PROPRIETA’



N.C.E.U.- Comune di CATANZARO : foglio 102 p.lla 88 sub /// cat. C/2 cl.3 superficie catastale mq.393 R.C.973,00 - Via Progresso,86-88 piano T

Prezzo base d’asta €. 386.183,70

Confini



Il tutto confinante con Via Progresso - salvo altri o relativi aventi causa o meglio precisati confini.



SO.G.E.T S.p.A.

Dott. Giuseppe Ruberto Procuratore speciale



Logo pdf Avviso di vendita

17/02/2022 18:15 : Avviso a proporre offerte migliorative

Il sottoscritto Avv. Gloria Severino, con studio in Catanzaro, alla Via F. Galiani, 21, pec: curatelagioviale@pec.it, quale Curatore fallimentare della omissis,

vista

-    la sentenza di fallimento pronunciata dal Tribunale di Catanzaro in data 30 luglio 2019;

-    l’approvazione del programma di liquidazione ex art. 104 l. fall.;

Premesso che

è pervenuta un’offerta irrevocabile per l’acquisto dei beni mobili di proprietà della società fallita, avente ad oggetto le attrezzature dell’attività di pizzeria, meglio indicati nell’inventario allegato, per un corrispettivo di euro 8.000,00;

in ottemperanza all’autorizzazione ricevuta dall’Ill.mo Signor Giudice Delegato si procederà alla vendita, sulla base dell’offerta pervenuta, alla pubblicità della stessa per l’individuazione di eventuale offerta migliorativa e se, presentata, mediante gara a rialzo sulla stessa.

Invita

Eventuali interessati a presentare offerte migliorative rispetto al prezzo offerto e sopraindicato da far pervenire, entro le ore 12:00, del giorno 3 marzo 2022, presso lo studio del curatore, in busta chiusa e determina le seguenti modalità di presentazione dell’offerta che dovranno essere integralmente rispettate: 1.

La vendita in oggetto avviene nello stato di fatto e di diritto in cui i beni che compongono l’azienda si

trovano.

La vendita non è soggetta alle norme concernenti la garanzia per vizi o mancanza di qualità della cosa venduta né potrà essere risolta per alcun motivo, esclusa altresì la possibilità di contestare l’aliud pro alio. Eventuali adeguamenti per difformità alle prescrizioni di legge, ad atti e regolamenti saranno ad esclusivo carico dell’aggiudicatario.

La partecipazione alla vendita comporta la conoscenza dei beni e dei diritti oggetto della vendita, dello stato di fatto e di diritto nel quale gli stessi si trovano, nonché del presente bando di gara, e costituisce accettazione integrale delle condizioni di vendita.

Sarà carico degli offerenti dimostrare la loro identità personale e i poteri di firma in caso di offerta per conto di società o ente.

2.

Gli interessati all’acquisto dovranno depositare entro le ore 12,00, del giorno 3 marzo 2022, un’offerta migliorativa rispetto a quella ricevuta, presso lo studio del curatore. in busta chiusa L’offerta dovrà essere accompagnata dal deposito di cauzione non inferiore al 10% del prezzo offerto, da effettuarsi a mezzo assegni circolari non trasferibili intestati a “Fallimento n. 26/2019”

L’offerta è irrevocabile ai sensi dell’art. 571, comma 3, c.p.c..

 

Essa deve contenere:

-    se l’offerente è persona fisica: il cognome, il nome, il luogo e la data di nascita, il codice fiscale (ed eventualmente la partita Iva se l’offerta viene effettuata nell’ambito dell’esercizio di impresa o professione), il domicilio, lo stato civile, un recapito telefonico ed un indirizzo e-mail o PEC;

-    se l’offerente è una società: la denominazione, la sede legale, il codice fiscale, la partita Iva, le generalità del legale rappresentante e l’indirizzo PEC;

-    l’indicazione del prezzo offerto;

All’offerta dovranno essere allegati, oltre agli assegni circolari non trasferibili costituenti la cauzione, come in precedenza indicato, i seguenti documenti:

-    fotocopia di documento di identità dell’offerente, se si tratta di persona fisica;

-    se l’offerente è una società, certificato di iscrizione nel Registro delle Imprese, copia del documento di identità di chi ha sottoscritto l’offerta in rappresentanza della società e, qualora si tratti di soggetto diverso dal legale rappresentante, copia dell’atto da cui risultino i relativi poteri.

Le offerte di acquisto dovranno essere espressamente qualificate come irrevocabili e dovranno essere formulate per un prezzo non inferiore a quello già indicato; le offerte prive della dicitura “offerta irrevocabile” e le offerte di importo inferiore al prezzo base d’asta, saranno considerate nulle e come non pervenute.

Le offerte non dovranno essere subordinate né in tutto né in parte a condizioni di alcun genere.

Per qualsiasi informazione si prega di rivolgersi al Curatore Fallimentare Avv. Gloria Severino – email gloriaseverino@hotmail.it – PEC curatelagioviale@pec.it.

Il presente avviso, unitamente all’inventario, è pubblicato per 15 giorni sui siti www.tribunale.catanzaro.it, www.asteannunci.it e su altri siti di pubblicità giudiziaria.

Catanzaro, 16 febbraio 2022



Il Curatore Avv. Gloria Severino

 



Logo pdf Avviso di offerta migliorativa



Logo pdf Verbale di inventario

24/01/2022 18:52 : Procedimento penale n. 3382/2015

Il sottoscritto dr. Fernando Caldiero, amministratore della comunione dei beni immobili siti in Cirò Marina di seguito indicati, di a.g. nel procedimento in epigrafe e di co-amministratore della società Universal srl.

PREMESSO

Che il Signor Gip dr.ssa Antonella De Simone ha autorizzato, in data 25.11.2021, lo scrivente nella qualità di amministratore della comunione ed in qualità di co-amministratore della Universal srl, alla pubblicazione di un avviso teso alla raccolta di manifestazione d’interesse alla conduzione in affitto, in comodato [ed in via prioritaria ai soggetti indicati nell'articolo 48, comma 3, lettera c)], con cessazione degli effetti alla data della confisca definitiva, del seguente compendio immobiliare “piena e intera proprietà di terreno agricolo destinato prevalentemente ad uliveto sito in Cirò Marina, frazione Vallelumia, con annessi magazzini e stalle, della superficie di mq. 50.360 circa, riportato in Catasto terreni al foglio 27, p.lle 1382, 1384, 1470, 1472, 1503, 1506", il tutto come meglio descritto nella perizia di stima dell’Ing. Amalia Lorenzo”;

Che nel termine assegnato è pervenuta una sola manifestazione d’interesse alla conduzione in affitto al canone annuo di euro mille per la durata di anni 5 con cessazione degli effetti alla data di confisca definitiva;

Che è stato concesso il nulla osta  dal Signor Gip dr.ssa Antonella De Simone, in data 19.01.2022 ad una procedura competitiva sull’offerta pervenuta e la locazione, eseguita, la stessa del compendio.

RENDE NOTO

Che è possibile far pervenire, entro le ore 12:00 del giorno 25.02.2022 a mezzo pec all’indirizzo agproc3382.2015@pecgiustizia.it, un’offerta migliorativa rispetto a quella ricevuta, che prevede un maggior canone di locazione, sempre per la durata di anni 5 con cessazione degli effetti alla data di confisca definitiva. All’offerta dovranno essere allegati, una certificazione del casellario giudiziale, una dei carichi pendenti ed una certificazione sostitutiva antimafia del proponente. Il canone annuo dovrà essere corrisposto anticipatamente.

Le eventuali operazioni di aggiudicazione avranno luogo il giorno 28.02.2022  alle ore 15.30  nello studio del dr. Caldiero in Cetraro (CS), alla Via F. Pirrino n. 37.

Nel caso non arrivino offerte migliorative si procederà all’aggiudicazione al precedente offerente al canone annuo di euro mille da pagarsi anticipatamente, per la durata di anni 5 con cessazione degli effetti alla data di confisca definitiva.

Nel caso arrivino più offerte si effettuerà una procedura competitiva tra quelle ritenute valide, al prezzo base dell’offerta più alta pervenuta con rilancio minimo di Euro 100,00 entro un tempo di 60 secondi, decorso il quale senza ulteriori offerte, sarà aggiudicata l’affitto.

Tutte le spese per quanto si dovesse rendere necessario dopo l’aggiudicazione sono a carico dell’aggiudicatario.

Il presente avviso è pubblicato, per 15 giorni sui siti www.asteannunci.it www.rivisteastegiudizarie.it  e www.canaleaste.it ed è inviato, via pec,  all’unico offerente.

Cetraro, 20.01.2022
Dr. Fernando Caldiero  n.q.

File allegati:

Logo pdf PeriziaLogo pdf Manifestazione di interesse